Professionisti nel settore dell’estetica e del benessere

Attrezzature per sanificare gli ambienti

  -  Attrezzature per sanificare gli ambienti
attrezzature-sanificazione-coronavirus

Attrezzature

Le recenti disposizioni in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID – 19, dispongono che siano incentivate le operazioni di sanificazione finalizzate al contenimento del contagio umano.

Nelle imprese le cui attività non sono sospese, negli esercizi commerciali, nei servizi e luoghi vari deve essere assicurata,  la sanificazione periodica dei locali, degli ambienti, delle postazioni di lavoro e degli articoli

Nella linea guida per la disinfezione e sterilizzazione delle strutture , il CDC inserisce l’ozono tra i metodi per la sterilizzazione dei dispositivi .
Altro sistema è rappresentato dal trattamento con raggi UV a bassa lunghezza d’onda (220 nm) e la vaporizzazione/aerosolizzazione del perossido di idrogeno.

Quando si parla di sanificazione, anche in riferimento a normative vigenti, si intende il complesso di procedimenti ed operazioni di pulizia e/o disinfezione e mantenimento della buona qualità dell’aria. Ecco una sintesi delle distinzioni tra i vari termini.

Sanificazione: è un “complesso di procedimenti e operazioni” di pulizia e/o disinfezione e comprende il mantenimento della buona qualità dell’aria anche con il ricambio d’aria in tutti gli ambienti.

Disinfezione: è un trattamento per abbattere la carica microbica di ambienti, superfici e materiali e va effettuata utilizzando prodotti disinfettanti (biocidi o presidi medico chirurgici) autorizzati dal
Ministero della Salute. Questi prodotti devono obbligatoriamente riportare in etichetta il numero di registrazione/autorizzazione.

Open chat
Powered by